Cerca

Forza campione

Michael Schumacher, inizia la terapia a base di cellule staminali nella clinica di Parigi

10 Settembre 2019

0
Michael Schumacher

La gara più difficile della vita di Michael Schumacher può avere inizio. Secondo quanto fatto trapelare dagli organi di stampa, l'ex pilota tedesco è finalmente giunto all'ospedale Georges Pompidou di Parigi, tramite un'ambulanza targata Ginevra, dove è stato ricoverato sotto falso nome al reparto di rianimazione chirurgica e traumatologica per poter iniziare la cosiddetta "terapia top secret" citata dal quotidiano francese Le Parisien.

Questa terapia è stata ideata e brevettata dal professor Philippe Menasché, un luminare dell'Istituto per quanto riguarda il cervello e il midollo spinale, e consiste in un composto di cellule staminali che Schumacher dovrebbe assumere attraverso un sistema di infusione per via endovenosa. Lo scopo di queste sostanze terapeutiche sarebbe quello di produrre un effetto anti-infiammatorio all'interno dell'organismo, in modo da rendere la situazione più sopportabile per l'ex pilota della Ferrari, alle prese con le conseguenze dell'incidente sciistico di Meribel da quel maledetto 29 dicembre del 2013. Come ha precisato Sport Mediaset, finora né Menasché e né la direzione dell'ospedale Pompidou hanno confermato o smentito queste notizie.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Giorgia Meloni ad Atreju: "Matteo Renzi è campione mondiale di faccia di bronzo"

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées
Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 

media