Cerca

L'editoriale di Maurizio Belpietro

Perché questa volta è importante il voto in Confindustria

0

A che cosa serve Confindustria? Fino a ieri avremmo risposto a niente, se non a controbilanciare lo strapotere del sindacato. In un paese in cui Cgil, Cisl e Uil dettavano legge, grazie anche al rapporto ombelicale che legava le confederazioni ai partiti, in particolare a quelli che pur dicendo di stare all’opposizione erano in realtà al governo anche se sotto mentite spoglie, l’organizzazione degli imprenditori era una specie di argine, per impedire lo scivolamento del Paese verso un sistema che avesse in odio il mondo delle aziende e della produzione. (...)

LEGGI L'EDITORIALE INTEGRALE DI MAURIZIO BELPIETRO

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media