Cerca

Catturato il 24 dicembre

Isis, ucciso il pilota giordano. Il video dell'esecuzione horror: bruciato vivo in gabbia

Isis, ucciso il pilota giordano. Il video dell'esecuzione horror: bruciato vivo in gabbia

Il pilota giordano giustiziato dall'Isis: chiuso in una gabbia e bruciato vivo. L'orrore dei tagliagole jihadisti ha raggiunto un nuovo livello: sulla rete è apparso un nuovo video che sarebbe l'esecuzione di Muad Kasasbeah, il 27enne pilota catturato lo scorso 24 dicembre dopo l'abbattimento del suo caccia. A riferirlo è Rita Katz, responsabile di Site, l'organizzazione che monitora i siti web jihadisti. La nota ancora più macabra è che nelle ultime ore sul web i siti di riferimento dei fanatici islamici avevano lanciato il terrificante sondaggio su come uccidere l'ostaggio. 



 

La trattativa con Amman - I guerriglieri dell'Isis a inizio gennaio avevano detto di averlo ucciso, ma negli ultimi giorni avevano imbastito una trattativa con il governo giordano promettendo di risparmiare la vita all'ostaggio in cambio della liberazione della terrorista qaedista Rajada al Rishavi, detenuta nelle carceri giordane. Amman era d'accordo ma voleva prima la prova che fosse vivo. Prova impossibile da fornire, visto che l'esecuzione risalirebbe allo scorso 3 gennaio.

L'esecuzione dell'orrore - Su Twitter sono state diffuse solo alcune immagini, ma il video pubblicato anche su Youtube è esplicito: montato come un perfetto film horror, con regia e luci hollywoodiane, dopo l'iniziale monologo di confessione del prigioniero e i soliti messaggi propagandistici dei jihadisti, il filmato mostra il povero pilota chiuso in gabbia con una lingua di fuoco che procede verso di lui. Subito dopo viene avvolto dalle fiamme e si contorce per almeno 40 secondi, prima di accasciarsi privo di vita e venire carbonizzato. Manca ancora una verifica indipendente dell'attendibilità delle immagini. Pochi giorni fa gli stessi miliziani dell'Isis avevano ucciso anche altri due prigionieri, entrambi giapponesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Tobyyy

    21 Febbraio 2015 - 18:06

    Ma i terroristi di casa nostra credete siano meno feroci e vandali dei manigoldi dell'Isis...? Abbiamo tutti i delinquenti comunisti che postano veleno qui a Libero come: pino&pino, fearofthedark, renatino, ramadan, imahfu, chry, jborroni, toscanorosso, le brigate rosse, i 5 stelle con quello zozzi arricchito del loro capo, i no global, Capanna, quelli dei centri asociali, l'assassino Battisti !

    Report

    Rispondi

  • EMILIODELLANOTT

    05 Febbraio 2015 - 18:06

    Io ho il coraggio di dire: je suis Moaz al-Kasasbeh il pilota giordano ucciso. Avete visto con quanta dignità questo ragazzo ha affrontato la morte. Guardatelo pure il video! Guardate la fierezza di questo "nostro" ragazzo e reagite alle barbarie anche perpretate nei confronti di bambini di cui nessuni parla

    Report

    Rispondi

  • stonefree

    05 Febbraio 2015 - 15:03

    MI chiedo se non serva rimettere insieme quella coalizione che liberò il kuwait e distruggere tutti questi e chi gli da la corda per attivare questa forma di terrorismo.

    Report

    Rispondi

  • stonefree

    05 Febbraio 2015 - 15:03

    MI chiedo se non serva rimettere insieme quella coalizione che liberò il kuwait e distruggere tutti questi e chi gli da la corda per attivare questa forma di terrorismo.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog