Cerca

Regifting

Regalo sgradito a Natale? Ecco come riciclarlo e guadagnarci

Regalo sgradito a Natale? Ecco come riciclarlo e guadagnarci

Anche a Natale, come per le altre occasioni dell'anno in cui si scartano regali, il rischio di ricevere qualcosa di non gradito è sempre in agguato. Ben il 51% degli italiani, infatti, secondo una ricerca di TNS, ha dichiarato di aver ricevuto almeno uno o due regali non esattamente desiderati. Ma ora c'è il regifting, un nuovo metodo per trasformare i regali sgraditi in una fonte di guadagno.

Riciclo regalo - La ricerca, realizzata da TNS e commissionata da eBay, rileva le azioni scelte degli italiani nel caso di regalo indesiderato: il 61% di chi rivenderà un regalo sgradito, utilizzerà il Marketplace di eBay per dargli una seconda vita, il 43% farà buon viso a cattivo gioco e sceglierà di tener con sé il poco indovinato pensiero, mentre il 26% ne intravede il potenziale di dono per un altro destinatario, nella speranza che sia in grado di apprezzarlo maggiormente. 

10 regole d'oro - 1. Innanzitutto è utile tenere sempre a portata di mano il proprio smarphone o tablet per pubblicizzare velocemente e in modo efficace i regali indesiderati
2. Importante anche la confezione: se possibile mantenerla chiusa e sigillata, o quantomeno richiuderla con precisone
3. Prima di postare il proprio annuncio, sempre meglio fare una ricerca veloce per controllare i prezzi di oggetti già in vendita simili al vostro, di modo da renderlo un acquisto vantaggioso rispetto agli altri
4. L'immagine che descrive il prodotto deve essere chiara e se possibile anche originale, per attirare con più facilità l'attenzione di possibili acquirenti
5. Nella descrizione del prodotto sono necessari: il brand del prodotto e dettagli come colore, taglia, versioni e specifiche
6. Offrire diversi metodi di pagamento, prediligendo quelli più sicuri come PayPal, vi permetterà di ricevere un pagamento immediato
7. Molto imortante è anche che l'oggetto venga adeguatamente impacchettato per la spedizione, di modo da giungere a destinazione senza imprevisti
8. Una volta certi che l'acquirente sia di parola, spedite subito il pacco. Il pagamento sarà altrettanto veloce
9. Finita la transizione, è sempre bene lasciare il vostro feedback all’acquirente, che a sua volta lascerà il proprio sul vostro profilo eBay
10. Se i regali da riciclare sono più di uno, create una Collezione per ispirare i potenziali acquirenti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog