Cerca

La decisione

Sergio Mattarella, la verità sulla pensione del Presidente

Sergio Mattarella

Sergio Mattarella ha deciso di rinunciare volontariamente al cumulo delle pensioni.  Il capo del Quirinale avrebbe potuto cumulare la pensione "da professore, da deputato di lungo corso, da giudice della consulta e, un domani, da senatore a vita". Ma dal Quirinale fanno sapere tramite una lettera mandata a Il Giornale che: "In quanto parlamentare a vita, non potrà percepire neppure pensione o vitalizio quale ex deputato. Va aggiunto che la condizione di ex giudice della Corte Costituzionale non comporta pensione. Pertanto l' unica pensione di cui, oggi e in futuro, potrà usufruire il presidente Mattarella è quella di professore universitario". Non solo. L'assegno come prof universitario viene detratto "integralmente" dalla retribuzione da presidente della Repubblica.  "Dato che il presidente Mattarella, nei primi giorni del suo mandato, ha deciso il recepimento, per la presidenza della Repubblica, del divieto di cumulo tra stipendio e pensioni erogate da pubbliche amministrazione". La lettera si conclude con un auspicio: speriamo che serva da esempio ad altri. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Piranhaottavo

    18 Maggio 2015 - 08:08

    Forse . . tale iniziativa doveva essere intrapresa dal Professore Bocconiano/Ex Premier ( ad onerem ) , imbroglione senza remore né vergogna, che ora si fa anche chiamare Senatore, che dall'alto del suo scranno ha ideato ed attivato questo raggiro, truffando milioni di Italiani con la complicità in primis di chi allora stava al Colle, anch'esso Senatore a vita !

    Report

    Rispondi

    • caterinaroma

      02 Dicembre 2015 - 22:10

      Il Presidente della Repubblica è un'ottima persona. Noi non abbiamo il diritto di giudicare

      Report

      Rispondi

  • CARLINOB

    18 Maggio 2015 - 08:08

    Non capisco quelli che dubitano del presidente ! è l'unico che finalmente infece di dire , dire ed andare in televisione a fare spetacolini da far piangere , FA ! Non ha detto grandi cose . Lui ha fatto , tutto il resto sono recite e continue buffonate! Proprio il presidente del Consiglio , la brutta copia di Chavez . i 10 miliardi per le sue Europee non andavano messi nelle Pensioni , magari?

    Report

    Rispondi

  • Garrotato

    18 Maggio 2015 - 07:07

    I bei gesti fanno onore a chi li fa, ma lasciano il tempo che trovano. Mattarella non dovrebbe occuparsi solo delle "sue" pensioni, ma darsi da fare perché "tutti" i papponi di stato la smettano di pappare a nostre spese. Allora farebbe il suo mestiere, e giustificherebbe una carica ampiamente remunerativa. Questo si può dire di tutti quelli che fanno il bel gesto, appena eletti o nominati.

    Report

    Rispondi

  • donatella.cortellucci

    17 Maggio 2015 - 23:11

    Io sono scettica quando si tratta di costoro. Probabilmente il beau geste copre il fatto che non ne ha bisogno perché ha già mangiato prima a sufficienza.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog