Cerca

Otto e mezzo

Massimo Cacciari massacra Matteo Renzi: "Non arriverà mai più al 40%. Scelte drammatiche in Veneto e Liguria"

Massimo Cacciari massacra Matteo Renzi: "Non arriverà mai più al 40%. Scelte drammatiche in Veneto e Liguria"

"Alessandra Moretti ferma al 22 per cento? Il dato Veneto è eclatante", sbotta Massimo Cacciari a Otto e mezzo su La7 dove massacra Matteo Renzi: "Mettendo insieme Lista Zaia, Lega  e Tosi, che è una costola della Lega, arrivi a superare il 60 per cento dei voti. Mentre il Pd va ai minimi storici del Partito comunista italiano degli Anni 50 è la ripresentazione in chiave drammatica della questione settentrionale ovvero l'assenza di ogni radicamento sociale della sinistra nelle regioni chiave dello sviluppo economico del Paese, insomma il complesso lombardo veneto". Poi la bordata: "Se Renzi pensa che il problema sia il rapporto tra la sua mente e il popolo non si risolverà mai la crisi. Non può paracadutare le persone che piacciono a lui perché è drammatico per il Pd e per la democrazia". Le vittorie di Vincenzo De Luca in Campania e di Michele Emiliano in Puglia non sono una vittoria del presidente del Consiglio: "Loro vincono per i fatti loro"Renzi, avverte Cacciari, "non arriverà mai più al 40 per cento da solo. Quindi non credo che sia lontano dal trovare un accordo con i 5 stelle. Con questi risultati dove deve guardare? Per forza nell'aerea pentastellata". 

Il caso Veneto è emblematico anche per il centrodestra: "Zaia prende più della Lega. A Venezia Forza Italia scompare sotto il 4 per cento", commenta Cacciari, quindi se la destra "vuole correre con Salvini vincerà sempre Renzi. Se mettono insieme il Carroccio e quello che resta di Forza Italia non andranno da nessuna parte". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Oscar1954

    03 Giugno 2015 - 09:09

    Non ha mai lavorato in vita sua, ha sempre detto un sacco di coglionate e ha sempre vissuto sulle spalle dei lavoratori, come insegna la giusta etica comunista. C'è voluto il governo Berlusconi per fare il passante e liberare Marghera dagli scarichi delle auto perchè, bontà sua, per 30 anni non ha mai deciso niente. Caciari renditi utile alla Società. Vai a lavorare in fabbrica

    Report

    Rispondi

    • gescon

      19 Settembre 2015 - 17:05

      Lasciamolo fuori dalle fabbriche. Farebbe danni.

      Report

      Rispondi

  • lucianaza

    02 Giugno 2015 - 23:11

    a me sembra il commento di una persona non perfettamente nel pieno delle sue facoltà!

    Report

    Rispondi

  • Lucas1963

    02 Giugno 2015 - 17:05

    Ha parlato il filosofo. Tutte le volte che lo vedo sbadiglio ancor prima che cominci a sparar le sue solite c...gate da vecchia mummia comunista qual è.

    Report

    Rispondi

  • frado

    02 Giugno 2015 - 16:04

    Cacciari pensi alla sinistra che la destra ci pensa da sola . Lui cos'ha fatto per far crescere la sx in Veneto? Parole parole di un vitaliziato

    Report

    Rispondi

blog