Cerca

Piano kamikaze

La soffiata di Bisignani sulle elezioni: Perché Renzi sogna di perdere e cosa succederà dopo

La soffiata di Bisignani sulle elezioni: Perché Renzi sogna di perdere e cosa succederà dopo

E se alla fine perdere le elezioni a Roma e Milano fosse la prospettiva migliore per Matteo Renzi? La tesi, in apparenza provocatoria, è di quel volpone di Luigi Bisignani, uno che di strategie e psicologie politiche s'intende eccome. 

Smottamento al centro - Nel suo editoriale sul Tempo parla di un "Berlusconi Lazzaro, resuscitato un'altra volta". Marchini e Parisi potrebbero vincere, aprendo una fase nuova per la politica italiana. Si potrebbe assistere a uno smottamento al centro, con la sinistra anti-Cav ancora una volta spiazzata dalle mosse del leader di Forza Italia. "Berlusconi ha dimostrato di non essere affatto condizionato, come dicevano i maligni, dal cerchio magico e neppure da quei suoi parlamentari del nord che si battevano per la Meloni nella speranza di ingraziarsi Salvini e strappare da lui un seggio sicuro alle prossime elezioni".

Il piano di Renzi-Verdini - Se davvero a Roma vincessero i due candidati del centrodestra a trazione forzista ("probabilmente quello che Renzi stesso segretamente vuole"), è la conclusione di Bisignani, le conseguenze sarebbero pesanti: "Una federazione di partiti capeggiata dallo stesso premier", per "dare vita a un grande movimento liberale per una pacificazione nazionale che metta fine al conflitto con i giudici e dia all'Italia un fisco equo e agli italiani stabilità". Troppo ottimistico? Forse, ma "Verdini sta preparando tutto da tempo con la precisione di un chirurgo". Anche per questo Matteo Salvini si sarebbe esposto a favore della "fatina Raggi": sostenere la grillina al ballottaggio per far fuori in un colpo Renzi e Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • irucangy

    22 Maggio 2016 - 12:12

    Bella questa, e chi la voterebbe questa federazione fatta da quaraquaqua, voltagabbana, poltronisti, e via dicendo? Pensate proprio che gli italiani siano degli idioti? Da una parte (Renzi), il partito della nazione, (con una infornata di centristi ed addio Pd. Dall'altra un partito della nazione 2, con una infornata di forzisti, quaraquaqua ecc... e dall'altra parte i grillini + salvini.

    Report

    Rispondi

  • jackmarmitta

    03 Maggio 2016 - 20:08

    sono giochi vomitevoli. schifosi con i vostri giochi di palazzo sulle spalle dei poveri creduloni che votano il cialtrone di firenze

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    02 Maggio 2016 - 17:05

    Spero veramente che sto renzie se ne vada fuori dalle balle, questo poteva fare solo il venditore ambulante, ho detto che poteva ora nemmeno quello perchè la gente sta cominciando a capire di che pasta è fatta.

    Report

    Rispondi

  • cane sciolto

    02 Maggio 2016 - 17:05

    Sono schifato da questi politici, l'unica speranza e la Meloni e Salvini e ci metterei qualcuno non tutti del M5S. dopo di questi c'è il buio in assoluto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog