Cerca

Il retroscena

Sallusti: "Dietro al complotto per far fuori Berlusconi c'è Clio Napolitano"

Sallusti: "Dietro al complotto per far fuori Berlusconi c'è Clio Napolitano"
"Dietro al golpe del 2011 c'è Clio Napolitano". Alessandro Sallusti ai microfoni de La Zanzara su Radio 24 aggiunge nuove elementi alle rivelazioni di Alan Friedman che parlano di una strategia chiara da parte del Colle per destabilizzare il governo Berlusconi nel 2011 e sostituire il Cav a palazzo Chigi con Mario Monti. Il direttore de Il Giornale punta il dito contro la moglie del Capo dello Stato e afferma: "Mi dicono che la moglie di Napolitano, la comunista Clio, odia Silvio, e ha molto peso sulle scelte del Quirinale. Dietro al complotto politico finanziario che ha fatto cadere Berlusconi, c'è Clio Napolitano". Insomma secondo Sallusti la mano occulta che guidò la caduta di Berlusconi nel 2011 appartiene a Clio Napolitano. Il direttore de Il Giornale però non risparmia critiche nemmeno agli ex alleati del Cav: "Sia Fini che Alfano sono stati cooptati da Napolitano per uccidere Berlusconi". Sallusti parla anche dello spread: "Fu creato ad arte ed il complotto contro Berlusconi ci fu". Infine l'annuncio poi confermato nel suo editoriale di oggi su il Giornale: "Se siamo in un Paese libero, mettiamo in stato d'accusa Napolitano".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Alfredo54

    13 Maggio 2014 - 18:06

    Come fai a mettere sotto accusa il sig.napolitano e relativa consorte con una magistratura di parte in nome del Popolo Italiano? Svolgimento.........

    Report

    Rispondi

  • williamc

    13 Maggio 2014 - 18:06

    E' chiaro come il sole che ci fu un complotto per far fuori il Governo Berlusconi. L'America con l'euro a 80 cent per un dollaaro non ce l'avrebbe fatta a competere con le esportazioni. Ora ha sistemato i suoi conti. Sucuramente c'è lo zampone di Napolitano e di quella finta scema della moglie. C'è soprattutto lo zampino della Clio nella formazione dell'attuale governo: con tutte quelle oche.

    Report

    Rispondi

  • seve

    13 Maggio 2014 - 14:02

    Napolitano è un Europeista ,fa parte della cricca degli Europeisti come Monti e non è detto che lo sia anche per convenienza come Monti e altri del Britannia 1992 . Ci mancava anche questa.

    Report

    Rispondi

  • cartonito

    13 Maggio 2014 - 09:09

    io non ci credo di clio ma non la vedete è piena di alzaimer poveretta con quella bocca sempre aperta che sbava . Forze avete ragione sbava sentenze odiose.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog