Cerca

Serie A

Serie A, un gol di Floro Flores decide il derby Bologna - Sassuolo

Serie A, un gol di Floro Flores decide il derby Bologna - Sassuolo

Rimane dunque a punteggio pieno il Sassuolo di Eusebio Di Francesco, che con una rete decisiva di Floro Flores (partito ancora dalla panchina) nel finale, piega nel derby della via Emilia un Bologna che attende ancora qualche rinforzo dalle ultime ore di mercato (è in arrivo Giaccherini). Partenza convincente dei padroni di casa, che cercano di pressare gli uomini di Di Francesco nella propria metà campo e dopo pochi minuti costruiscono la prima palla gol con Rossettini che lancia Destro, ma l’ex Milan e Roma non trova l’aggancio. Risponde il Sassuolo con un dribbling prolungato in area di Sansone, ma è puntuale l’ex compagno di squadra (al Parma) Mirante in uscita. Al 15’ è Mattia Destro a sfiorare nuovamente il vantaggio su punizione, ma Consigli si salva in corner. Dall’altra parte è Sansone il più pericoloso con un tiro a giro che si spegne di poco a lato. Il Bologna cerca soprattutto le giocate lunghe per Destro, mentre gli ospiti sviluppano un gioco più corale, anche se le occasioni da rete latitano. Con il passare dei minuti la squadra del patron Squinzi guadagna campo e il Bologna si rintana nella propria metà campo, ma Mirante non corre rischi. Nella ripresa i neroverdi provano a sbloccare il risultato, sfruttando la velocità di Sansone e Defrel, ma la migliore occasione della prima mezzora è su di una punizione dell’ex pescarese Politano su cui Mirante vola. Nel Bologna è soprattutto il centrocampo a faticare nella costruzione del gioco, mentre nel Sassuolo si sente la mancanza delle due bocche da fuoco dello scorso anno Zaza (passato alla Juventus) e Berardi (infortunatosi contro il Napoli). Di Francesco prova allora a cambiare tutto il tridente d’attacco, sostituendo Defrel, Sansone e Politano con Falcinelli, Floro Flores e Laribi, ma i cambi non sortiscono effetto. Anzi è il Bologna a
prendere coraggio trascinato da Brienza. Nel miglior momento dei rossoblu è però il Sassuolo a passare in vantaggio.Il «killer»
è di nuovo Floro Flores, a segno come in Coppa Italia e come contro il Napoli, bravo a sfruttare un tocco sfortunato di Diawara dopo l’assist dell’ex di turno Laribi e a rivolgersi polemicamente nei confronti del suo allenatore Di Francesco, reo di averlo fatto partire dalla panchina nonostante il buon momento

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog