Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La pagella dei famosi

Kasia, i grillini e il Papa Emerito

  • a
  • a
  • a

  10) Il Papa Emerito Ratzinger saluta la folla dei fedeli a Castel Gandolfo poche ore prima della fine del suo Papato. E, alle 17.40, dà l'addio a tutti con un mitico: «Buona notte!». 9) Alle Invasioni Barbariche Kasia Smutinak era completamente struccata. E bellissima. 8) La maggior parte degli esperti non ci avrebbe scommesso un euro. Eppure Alessandro Siani, simpatico, verace, umile, sta polverizzando i record di incassi. Il suo Principe abusivo ha sfondato il muro dei dieci milioni. 7) Tale e tanta è voglia di avere ospiti i grillini in tv che dopo la meravigliosa performance di sabato sera a In Onda su La7 (aiutata da ricchi calici di Sauvignon fatti fuori in oltre 2 ore di diretta), il prof. Paolo Becchi, l'intellettuale simpatizzante del M5S e sostenitore della «prorogatio» al governo Monti, è stato protagonista anche della puntata di domenica di In Onda e Piazzapulita martedì. 6) La Rai. Nel giorno dell'addio del Papa manda in onda la fiction Che Dio ci aiuti. 5) L'incomprensibile sovraesposizione di Gabriele Cirilli. Perché? 3) Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi: non c'è giorno che non posino su qualche rivista con la loro bambina Maria. Per non parlare della tv. 2) Nichi Vendola: ha passato mesi a insultare Beppe Grillo e ora dice che il Movimento Cinque Stelle è una «costola della sinistra». 1) Nulla contro il debutto di Nando (ex Grande Fratello) come attore porno ma sul titolo del film (La bella e il porcone) potevano fare meglio.

Dai blog