Cerca

Il popolo anti-Lega

Samar Zaoui guida le "sardine" contro Matteo Salvini a Modena. Apartitica? Ma quando mai: ecco il suo passato

18 Novembre 2019

14

Dopo Mattia Santori e i suoi tre amici, le nuove "sardine" si chiamano Samar Zaoui, 21enne studentessa di ingegneria, e Jamal Hussein, aspirante ingegnere meccanico. Sono loro gli organizzatori della seconda mobilitazione contro Matteo Salvini, questa sera a Modena dove il leader della Lega sarà protagonista di un comizio per lanciare Lucia Borgonzoni come governatrice dell'Emilia Romagna alle regionali del 26 gennaio prossimo.  



Come a Bologna, la manifestazione di piazza Mazzini (anti-leghista e anti-sovranista) si dichiara apartitica e senza appoggi ufficiali. Ma come Santori & Co., le simpatie politiche di chi guida la mobilitazione appaiono più che chiare. Basta guardare il profilo Facebook della Zaoui, giovane ma già attivissima in piazza (dov'è scesa con la Sinistra invitando Salvini a "alzare i salari, non i muri") e sui social. Qualche esempio: condividendo un simpaticissimo video di Salvini appeso a testa in giù come il Duce e invocando un "giustiziere sociale". Chissà se il Pd oserà fare sua anche questa nuova paladina della democrazia.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    18 Novembre 2019 - 15:19

    Dopo Di Maio ora ci sono le sardine Samar Zaoui e Jamal Houssein. Due ragazzi ventunenni,che con l'Islam non hanno niente a che vedere,si sono messi assieme per spodestare Salvini. Da quale pulpito viene la predica. Probabilmente diventeremo tutti musulmani. Grazie a Papa Francesco e grazie all'Islam.

    Report

    Rispondi

  • calorespecifico

    18 Novembre 2019 - 15:15

    Futuri ingegneri che molto probabilmente non conoscono la differenza fra un kWh elettrico e un piatto di spaghetti con sugo di sardine.......ai miei tempi per diventare ingegneri bisognava studiare e basta....adesso vedo che non è più così

    Report

    Rispondi

  • ohmohm

    ohmohm

    18 Novembre 2019 - 15:05

    Quindi voi dite che se qualcuno si mette contro le idee di qualcun altro questo non appartiene a nessun partito ? Ma guardate che non siamo mica tutti scemi come vogliono farci credere quelli dell'unione europea !

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"

Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc
Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

media