Cerca

iellato

Ricordate Mauro Marin? Vinse il Grande Fratello, adesso la disgrazia: come l'ha calpestato la compagna incinta / Guarda

23 Gennaio 2018

0

E' veramente una vita costellata di sfortune quella di Mauro Marin, ex vincitore del Grande Fratello. Alcuni anni fa per un incidente perse alcune dita di una mano. Adesso la compagna incinta lo pianta prima della fine della gravidanza. 

Il salumiere trevigiano, star del Gf del 2010, a inizio dicembre aveva annunciato che la compagna era incinta. Era entusiasta. Ora arriva il post in cui comunica ai fan la rottura. "Dopo quattro anni di conoscenza e oltre otto mesi di convivenza per incompatibilità e divergenze insanabili con la famiglia della mia compagna mi ritrovo di nuovo da solo", scrive il vincitore del Grande Fratello nel suo post datato 21 gennaio.

"Auguro una serena gravidanza e mi riservo di poter espletare i diritti e doveri genitoriali nelle sedi più opportune", aggiunge Mauro Marin. "Con immenso dolore, contro i miei più reconditi desideri dichiaro il fallimento del mio rapporto amoroso e dei progetti futuri con la mia compagna che a questo punto non riesco più mio malgrado a definire tale. Salvo di lei ripensamenti", continua poi. 

Marin ama ancora Jessica, a giudicare dalle parole che seguono: "Amo' mio grazie per tutto. Cresce e risplenda in te il mio amore più grande. Sei e sarai la madre di mio figlio/a sino a prova contraria. Per tutte le incomprensioni, per tutte le emozioni, per tutti i sorrisi, per tutti i pianti, per tutti i tuoi silenzi, per te e solo per te. Per tutto questo sempre avrò riconoscenza ed infinito affetto. L'unico mio rammarico è quello di non essere vicino alla nostra beneamata. L'unico mio sollievo il mio venir meno. Provo a farmi forte per lui o per lei. Vorrò sempre e solo bene. Addio o a presto splendida Jessy", sottolinea.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Tragedia umana e politica a Bologna, quanti sono in piazza a sentire Luigi Di Maio: sconcerto

Luigi Di Maio
Sardine, in manifestazione a Modena sono quattro gatti. Matteo Salvini li prende in giro: "Non spingete"
Vito Crimi capo M5s dopo Di Maio: "Ha studiato per anni, amico dei magistrati". Il reggente frega tutti?

media