Cerca

IL MIO CANE, IL MIO MIGLIORE AMICO

Il mio cane non può mancare Quindi lo affidiamo alla Wedding Dog Sitter.

Il cane è il miglior amico dell’uomo e con lui è giusto condividere anche il giorno del matrimonio

18 Dicembre 2015

0

Un giorno così speciale e' l'occasione per condividere l'emozione e la gioia di una nuova 'avventura' e la vogliamo intorno a noi le persone alle quali teniamo d più. E il nostro cane ? Non viene forse definito come il miglior amico dell'uomo ? Con il cane condividiamo la vita di tutti i giorni e spesso si instaura un rapporto esclusivo e speciale e non possiamo dimenticarci di lui proprio in un momento così importante.
Da una ricerca effettuata da Confesercenti apprendiamo che una famiglia italiana su tre possiede uno o più cani per cui la probabilità che un amico a quattro zampe sia coinvolto nel trambusto organizzativo di un matrimonio e' molto alta. Il matrimonio del padrone o della padrona e' un momento importante anche per il cane e state certi che, grazie alla sua sensibilità, se ne rende conto benissimo.
Il cane sente gli stati d'animo dei suoi padroni, capisce che tanta frenesia anticipa un evento importante e ne subisce lo stress.
Credo sia il caso di coinvolgerlo, di dedicare a lui(o lei) qualche attenzione speciale, per esempio una toelettatura per renderlo ancora più bello, un accessorio speciale per donargli quel tocco di eleganza che merita..e qui ci possiamo davvero sbizzarrire!
In commercio ci sono tantissimi accessori per esempio per cani di piccola taglia possiamo optare per dei papillon per i maschietti o dei collarini di strass per le femminucce, per dei cani di grossa taglia si possono far fare dei collari di fiori o dei fiocchi.
Irrinunciabile e' la foto ricordo che non dovrà mancare, l'amico a quattro zampe con gli sposi merita di essere immortalato.
Questo pone il problema di dove sta il cane durante i festeggiamenti del matrimonio, il cuore direbbe di tenerlo sempre con noi ma la praticità impone di lasciarlo a casa. Come possiamo organizzarci? Come possiamo far in modo di non sentirci in colpa e nello stesso tempo evitare che il nostro cane scorazzi in giardino rincorso da un gruppo di vocianti bambini ? o vederlo arrivare di corsa pronto a spiccare un salto/abbraccio con le zampe sporche dritte dritte sull’ abito bianco ? Lo affidiamo ad un parente o ad un vicino di casa o usufruiamo di un servizio innovativo come quello della Dog Sitter.
Un servizio svolto con professionalità da chi si occuperà dell'amico per tutta la giornata, stando in sua compagnia e occupandosi di lui ma presente e vigile a tutto ciò che succede durante la festa.
E se il nostro amico peloso fosse un gatto? I padroni dei gatti sanno quanto siano curiosi e attenti a tutto ciò che succede in casa ma nello stesso tempo sono abitudinari e amino sonnecchiare per gran parte della giornata. State sicuri che l’amico con i baffi non si farà coinvolgere dalla frenesia dei preparativi e parteciperà con il suo impeccabile stile felino: troneggiando sulla poltrona di casa e mostrando indifferenza registrerà ogni minimo movimento e suono….pregustando il momento in cui uscirete di casa e lo lascerete solo per un meritato pisolino.
Il giorno del matrimonio è un giorno speciale per tutti…ricordiamoci dei nostri animali, ma nel totale rispetto dei loro ritmi, tempi, temperamento e abitudini, niente deve essere forzato, nemmeno per loro.

Photos Credits: Elisa Guidarelli- Wedding Dog Sitter

“Passione,amore,esperienza e professionalità sono i valori che metto ogni giorno nel mio lavoro”

sito web

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Attacchi in Iraq, Federica Mogherini: "Vicini alle autorità italiane"

Barbara Lezzi contro Senaldi e Sallusti: "Insulti, mi danno della sbattitappeti, non si fa". Crisi di nervi
Memorial "Ciao Pà", Paolo Bonolis e il derby del cuore a sostegno del progetto "Adotta un Angelo"
Giorgia Meloni sale sul palco accolta dal remix del suo discorso: "Entro Natale il mio primo disco"

media