Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Torino: acquistava auto on line con assegni rubati, arrestato

default_image

  • a
  • a
  • a

Torino, 29 giu. - (Adnkronos) - Acquistava auto on line con assegni rubati e poi le rivendeva con documenti contraffatti. A scoprirlo i carabinieri di Torino che hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a 42enne domiciliato nel canavese. L'uomo dovra' rispondere di truffa continuata, falsita' in scrittura privata aggravata, ricettazione e falsita' materiale commessa dal privato in atti pubblici, commessi a Torino e provincia tra il giugno 2011e l'aprile dello scorso anno. Dalle indagini dei militari e' emerso che il truffatore, in piu' occasioni, ha acquistato autovetture e ha utilizzato assegni falsi o contraffatti e ha ricettato certificati e assegni rubati.

Dai blog