Cerca

Il documento

Fmi, il dossier sull'Italia che terrorizza l'Europa: "In futuro altro rischio contagio"

8 Novembre 2018

1
Fmi, il dossier sull'Italia che terrorizza l'Europa: "In futuro altro rischio contagio"

La situazione per l'economia italiana è seria, ma non ancora grave secondo il Fondo monetario internazionale. Mentre da un lato il rendimenti dei titoli di Stato italiani "è balzato ai massimi da quattro anni a causa delle difficoltà nella formazione del governo e delle incertezze politiche", dall'altro però non si riduce il rischio di una minaccia per i mercati extra-Italia. I tecnici di Christine Lagarde osservano infatti che "fino a questo momento il contagio verso altri mercati è stato piuttosto contenuto, ma c'è un'incertezza degna di nota, e il contagio da futuri stress potrebbe essere notevole, specialmente per le economie con fondamentali macroeconomici più deboli e cuscinetti politici limitati".

Nello stesso documento l'Fmi osserva come le nazioni europee dovrebbero dare la priorità a misure che riducano i deficit fiscali nella direzione dei loro obiettivi di medio termine e di un debito minore, sottolineando che "l'urgenza è maggiore in Paesi con vulnerabilità significative, come l'Italia e la Turchia".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Abrariabra

    10 Novembre 2018 - 00:12

    Per fortuna che tra qualche mese si va a votare, vedrete che la maggioranza degli europei vorrà cambiare questa Europa in meglio, dando una nuova forma a questa comunione di stati basata su una parità finanziaria, fiscale, economica, legislativa, azzerando tutti i debiti pregressi e ripartendo di comune accordo dalla stessa base iniziale, altrimenti non se ne uscirà mai fuori.

    Report

    Rispondi

media