Cerca

lazio

Cdp: Tononi, 'contiamo su Fondazioni in caso di sollecitazioni inopportune politica'

17 Maggio 2019

0

Roma, 17 mag.(AdnKronos) - Cassa depositi e prestiti "sa di poter contare sulle fondazioni bancarie nell’eventualità che dalla politica dovessero arrivare sollecitazioni inopportune". Lo ha detto Massimo Tononi, presidente di Cdp, nel corso di una tavola rotonda al convegno dell’Acri ‘Esperienze di comunità, esercizi di democrazia’. "C’è un rapporto eccellente con l’azionista", ha comunque precisato Tononi in riferimento al Tesoro.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Pietro Grasso a sostegno del governicchio: "M5s-Pd trovino coraggio per fare un governo di legislatura"

Pietro Senaldi va in controtendenza: "Perché Matteo Salvini si è salvato". Il suo nuovo punto di forza
Buffagni (M5s): "Non mi fido di nessuno specialmente di Renzi, ma contano gli interessi degli italiani"
Zingaretti cambia idea sulle elezioni: "A Mattarella riferiremo che siamo disposti a un governo di svolta"

media