Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ecofin: al via la riforma della vigilanza finanziaria

default_image

Operative, da gennaio 2011, tre nuove authority su banche, mercati e assicurazioni

bonfanti ilaria
  • a
  • a
  • a

I Ministri finanziari della Ue hanno consentito il via libera alla riforma della vigilanza finanziaria, approvando così il compromesso, raggiunto nei giorni scorsi, con il Parlamento europeo. E sarà proprio quest'ultimo, nella sessione planetaria del prossimo 20 settembre, a votare, in via definitiva, le nuove regole. Da gennaio 2011 saranno quindi operative le 3 nuove autorità europee su banche, assicurazioni e mercati. Nascerà, inoltre, lo European Systemic Risk Board (Esrb) che, sotto la guida della Bce, dovrà vigilare e lanciare eventuali allarmi sui rischi per la stabilità della zona euro. I ministri europei delle Finanze non sono invece riusciti a trovare una posizione unanime sul metodo da adottare per fare in modo che il mondo della finanza contribuisca a sostenere i costi della crisi. Secondo il Ministro delle Finanze belga, Didier Reynders, non c'è un accordo sulle opzioni alternative di un prelievo sulle banche o di un'imposta sulle transazioni finanziarie.  

Dai blog