Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gunther Oettinger: "Dopo la Brexit l'Italia dovrà dare più soldi all'Europa"

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

Altro che "pagheremo meno l'Europa". Pagheremo molto di più. Dopo Brexit, la Ue perderà i contributi britannici, i più consistenti dopo quelli versati da Germania, Francia e Italia. E il commissario europeo al Bilancio, Gunther Oettinger, è venuto oggi 13 settembre a Roma a mettere bene in chiaro come staranno le cose dall'anno prossimo in avanti: in audizione davanti alle commissioni Bilancio e politiche Ue di Camera e Senato, il tedesco ha spiegato che "ci sarà un buco di 12-14 miliardi nel bilancio europeo. E "visto che la Ue non ha la possibilità di fare debiti, vogliamo coprire il buco con l'80% di nuove entrate e il 20% di tagli. Chiediamo quindi agli Stati membri di versare un po' di più". Leggi anche: Oettinger, la minaccia clamorosa all'Italia: "Che cosa vi succede se non pagate"

Dai blog