Cerca

Bravi ragazzi

Emmanuel Macron, il tizio che faceva dito medio nel selfie? Condannato per spaccio

18 Ottobre 2018

4
Francia, arrestato per spaccio il giovane che sfoderò il dito medio nel selfie con Emmanuel Macron

Reaulf Flemming, uno dei due giovani immortalati nel contestatissimo selfie a torso nudo e con dito medio in evidenza al fianco di Emmanuel Macron, è stato condannato per spaccio di droga a otto mesi di carcere (4 con la condizionale). A dare la notizia è il giornale locale Le Pelican. Il 22enne delle Antille francesi è stato arrestato nella sua abitazione, a Quartier d'Orléans, dai gendarmi di Saint-Martin. Il giovane, che già nell'aprile del 2015 era stato condannato a 5 anni di carcere, ha tentato inutilmente la fuga, dopo poco infatti è stato raggiunto dagli agenti, uno di questi è stato addirittura preso a calci. Venticinque i contenitori di cannabis, per un totale di 20 grammi, trovati nella sua borsa. Così il giovane è finito in Tribunale con l'accusa di spaccio di stupefacenti e resistenza alle forze dell'ordine. Chissà se ora Macron spedirà anche l'antillese oltre il confine?

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • levantino

    23 Ottobre 2018 - 01:13

    Belli amici che si è trovato. Visto che uno è stato condannato,per spaccio di droga e resistenza a pubblico ufficiale,da un Tribunale francese. E l'altro che fa le corna. Col fatto(non certo),che Macron sarebbe gay,quel dito,potrebbe gentimente,infilarglielo su per le chiappe? Non resta che dire: " che belli amici che si è trovato ".

    Report

    Rispondi

  • pacemarioangelo

    18 Ottobre 2018 - 19:19

    non può cacciarlo, è cittadino francese, se no ce lo rifilava!

    Report

    Rispondi

  • florio84

    18 Ottobre 2018 - 14:28

    ovviamente lo zoppo .....che è ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Luigi Di Maio, dopo l'addio l'abbraccio con Vito Crimi: "Buona fortuna"

Dimissioni Di Maio, Giuseppe Conte: "Luigi tirato per la giacchetta, rispetterò decisione ma mi dispiacerà"
Matteo Renzi spinge Conte verso la crisi: "Prescrizione, la sua proposta è anticostituzionale"
Matteo Salvini, blitz elettorale a Bologna. Citofona al tunisino: "Lei spaccia?", e il Pd lo insulta

media