Cerca

"Alto allarme"

Libia, sequestrato peschereccio italiano: intrigo internazionale, si muove la Farnesina

23 Luglio 2019

5
La Libia sequestra peschereccio italiano

Paura in alto mare. Il peschereccio italiano "Tramontana" è stato sequestrato da una motovedetta libica nel golfo della Sirte. Lo annuncia una nota della Farnesina nella quale si sottolinea che il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi ha dato "istruzioni all'ambasciatore d'Italia, Giuseppe Buccino, di adoperarsi prontamente con la massima efficacia al fine del corretto trattamento e di un rapido rilascio dei membri dell'equipaggio e dell'imbarcazione, costretta a dirigersi verso il porto di Misurata". E ancora, "la Farnesina precisa che non sono ancora chiare le ragioni del sequestro, verosimilmente legate ad attività di pesca, in acque peraltro definite ad "alto rischio" e dunque sconsigliate da parte del Comitato Interministeriale per la Sicurezza dei Trasporti e delle Infrastrutture".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Salineddi

    24 Luglio 2019 - 07:56

    La necessità di guadagnare fa si che motopescherecci italiani rischino entrando in acque pericolose.......ogni tanto vengono presi.....guerra ! Ma dai quanti colpi sono stati sparati ? Gli unici morti sono i pesci ! Certo per gli animalisti è guerra anche questa.

    Report

    Rispondi

  • Lucio M.

    23 Luglio 2019 - 20:30

    Atto di guerra? Vuoi vedere che il ministro della difesa libico non si chiama trenta?

    Report

    Rispondi

  • italiafinita

    23 Luglio 2019 - 19:11

    Regaliamo ancora qualche motovedetta nuova così potranno sequestrarci meglio le nostre navi da pesca. Devo dire che, contro l'Italia, i libici dono molto efficienti. Sanno che noi non possiamo alzare troppo la voce per via del petrolio e del gas e se ne approfittano.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

Sergio Mattarella alla Prima della Scala, un curioso video da dietro le quinte

Maria Giovanna Maglie, Stasera Italia
C'è un pinocchio e un grande Mes, scopriteli su Camera con Vista
Matteo Salvini allontana i giornalisti dallo stand della Lega: "Tanto scrivono quello che vogliono"

media