Cerca

esteri

Brasile, 16 passeggeri sequestrati su un bus

L'uomo armato minaccia di far saltare in aria il mezzo che ha fatto fermare di traverso sul ponte che collega Rio de Janeiro a Niteroi

20 Agosto 2019

0
Brasile, 16 passeggeri sequestrati su un bus
L'uomo armato minaccia di far saltare in aria il mezzo che ha fatto fermare di traverso sul ponte che collega Rio de Janeiro a Niteroi

Rio de Janeiro, 20 ago. (AdnKronos) - L'uomo che ha preso in ostaggio un autobus con a bordo sedici persone a Rio de Janiero è armato di pistola e di coltello, ha con sé un bidone di benzina e sta minacciando di far esplodere l'autobus. Lo rende noto la portavoce della polizia stradale brasiliana, Sheila Shena, specificando che l'uomo si è identificato con i poliziotti con sui sta negoziando solo con le iniziali PF. Secondo i media locali, finora momento ha accettato di rilasciare sei ostaggi. E secondo la polizia militare nella mani del sequestratore rimangono 16 persone. La presa di ostaggi è iniziata alle 6 del mattino ora locale ed al momento la polizia non conosce le ragioni di questa azione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

"Non è normale che sia normale”, la campagna di sensibilizzazione della Carfagna è già diventata una canzone

Donald Tusk: "La Lega nel Ppe? Ho molta immaginazione ma ci sono dei limiti"
Mes, Matteo Salvini smaschera il patto: "Salvare le banche, sì. Quelle tedesche e francesi"
Giuseppe Conte e il "sovranismo da operetta". Cosa diceva qualche mese fa

media