Cerca

Avvenire: Chiesa mortificata

per le vicende morali di Silvio

12 Agosto 2009

1
Avvenire: Chiesa mortificata
Avvenire lo dice ancora, chiaro e tondo. La Chiesa, con questa storia delle escort e delle feste di Berlusconi, è a disagio. Di più: è mortificata, e soffre per "la tracotante messa in mora di uno stile sobrio". Lo ha scritto, nel suo terzo intervento in poche settimane, il direttore di Avvenire, Dino Boffo, rispondendo a una nuova lettera di un sacerdote sul dubbio che i pronunciamenti ecclesiastici sulle «vicende morali» del presidente del Consiglio «non siano stati sufficientemente netti». Per don Matteo Panzeri, da parte dei vescovi ci sono state «mille prudenze» e i messaggi della Chiesa «appaiono segnali assai debolucci se raffrontati alla conclamata sfacciataggine con cui ciò che dovrebbe essere messo in discussione viene invece sbandierato». «Nessuno dei potenziali interlocutori dovrebbe trovarsi a pensare che parliamo o tacciamo per "interesse" personale, per qualche esplicita o inconfessabile partigianeria», ribatte Dino Boffo. Il direttore del quotidiano dei vescovi chiarisce quindi che «la domanda che conta in queste circostanze è» se «la gente è riuscita a individuare le riserve della Chiesa. Ebbene, la risposta che a me sembra di poter dire è che la gente ha capito il disagio, la mortificazione, la sofferenza che una tracotante messa in mora di uno stile sobrio ci ha causato. I più attenti hanno compreso anche i messaggi specifici lanciati fino ad oggi a più riprese». Non è vero, dunque, che «quelli degli esponenti della Chiesa italiana siano stati interventi casuali o accenni fugaci impastati dentro a testi di tutt'altro indirizzo. Ciò che si è detto lo si voleva dire. Esattamente in quei termini».

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • allengiuliano

    12 Agosto 2009 - 11:11

    Con tutti i problemi che ha la chiesa, trovano tempo di pensare a quello che fa il Cav. L'Avvenire e Famiglia Cristiana, sono diventati i giornali di partito del centro sinistra. Quand'è che la smetteranno di farsi i fatti del Cav. ed incominciare e spulciare quelli dei vari pretini ecc.... Speriamo presto, ma sarà dura invertire le idee di questi falsi preti!!

    Report

    Rispondi

media