Cerca

D'Addario le spara su Le Temps

Ma nessuno le dà retta

13 Agosto 2009

10
D'Addario le spara su Le Temps
La escort più famosa d’Italia torna all’attacco, ma nessuno se la fila più, nemmeno Repubblica. Patrizia D’Addario si è infatti nuovamente confidata da un giornale straniero, Le Temps, da un bar di un grande hotel di Bari, ma la notizia non è stata ripresa dal sito di Repubblica, il quotidiano diretto da Ezio Mauro, che più di tutti ha cavalcato il caso.
"La stampa estera è con me" - Eppure la lady pugliese, ormai impegnata in un tour di spettacoli tra Germania e Spagna, pare intenzionata a proseguire a svelare nuovi particolari: “Se mi creano delle difficoltà non resterò in silenzio”, ha avvertito. Perché se per due mesi “ho vissuto nascosta, ora ho la protezione della stampa internazionale”, ha affermato, ribadendo per l’ennesima volta di aver “detto la verità” riguardo alla sua notte a Palazzo Grazioli la notte del 4 novembre 2008, in compagnia del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.
La D’Addario ha aggiunto che non c’è alcuna mano politica a manovrarla e che le conseguenze politiche delle sue azioni e dichiarazioni non la interessano affatto: “Devo solo difendermi dagli attacchi di cui sono oggetto”, ha riferito. Ma sembra che in Italia, ormai, di lei si siano stancati anche in largo Focchetti.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Indietrotutta

    27 Agosto 2009 - 14:02

    credo che da cittadini di un Paese serio più che preoccuparci di quanta strada fanno le zoccole, dovremmo preoccuoparci di quanta strada fa chi utilizza le zoccole o di chi grazie al potere fa fare carriera alle zoccole in politica o nello spettacolo a nostre spese. Non trova?

    Report

    Rispondi

  • Indietrotutta

    27 Agosto 2009 - 13:01

    Continua a fare notizia la Daddario che fa semplicemente il suo mestiere e non un capo di governo, sposato, paladino delle radici cristiane dell'Europa, promotore e sponsor del Family Day, che ha usufruito dei servizi della professionista.

    Report

    Rispondi

  • lionel

    21 Agosto 2009 - 12:12

    ne fa di strada le zoccole! Giornali(?)che fanno da marciapiede. Un modo come l'altro per continuare a "battere" (il chiodo fisso...senza testa!).

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media