Cerca

Il diario

Coronavirus e Pechino Express, il dubbio che mi tormenta

30 Gennaio 2020

0
Maurizio Costanzo

Mi sono fatto qualche domanda nel leggere che ripartirà un programma televisivo che va in onda da molti anni. Parlo di Pechino Express. Con quello che sta succedendo in Cina, sarebbe interessante sapere quale percorso vuol fare questo programma televisivo o se la parola “Pechino”, fa parte solo del titolo, ma non è una tappa. Mi auguro che si trovi presto un vaccino contro questo terribile virus e mi rendo anche conto del problema, ad esempio, dei tanti ristoranti cinesi, in Italia, che probabilmente vedranno diminuire i clienti. Ancora una volta, perciò: studiosi del caso, trovate il vaccino e non se ne parli più.

di Maurizio Costanzo

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media