Cerca

Maltempo

Fiumicino, tromba d'aria uccide una donna. Danni e devastazione a Roma

28 Luglio 2019

0
Fiumicino, tromba d'aria uccide una donna. Danni e devastazione a Roma

Maltempo e tragedia a Fiumicino dove una giovane donna ha perso la vita a causa di una tromba d’aria. La vittima, stando alle prime ricostruzioni, stava viaggiando a bordo della sua autovettura quando improvvisamente è stata sorpresa da una tromba d’aria. Il dramma è avvenuto nella notte tra sabato 27 e domenica 28 luglio intorno alle tre in via Coccia di Morto, in zona Focene, poco distante dal vicino aeroporto di Fiumicino. Probabilmente la donna stava rientrando a casa. Le fortissime raffiche di vento avrebbero sollevato l’auto sulla quale si trovava la giovane, una 27enne, che è stata poi scagliata violentemente fuori dalla carreggiata, accartocciandola sul guard-rail.

Sul posto l’ambulanza del 118 che ha potuto rimuovere il corpo senza vita della conducente solo dopo qualche ora. Esterino Montino, il sindaco del comune alle porte di Roma, si è recato sul posto della tragedia: "Sembra un teatro di guerra", ha commentato con desolazione. Per alcune ore la circolazione aerea dell’aeroporto di Fiumicino è stata interrotta, per poi riprendere in modo regolare. La tromba d’aria avrebbe causato notevoli danni anche ad alcune abitazioni site in zona e a un distributore di benzina, rimasto semidistrutto in seguito al suo passaggio. Sarebbero stati più di 130 gli interventi effettuati dai Vigili del fuoco. Sul litorale romano anche Polizia locale e Protezione civile.

Anche Roma non è stata risparmiata dalla violentissima ondata di maltempo. In via Andrea Verga il maltempo ha fatto crollare il muro di contenimento di un palazzo e molte famiglie sono state fatte evacuare. Davanti al capolinea della metro A è saltato completamente l’asfalto. Al momento i treni della metro non effettuano le fermate alle stazioni di Repubblica e Cipro, a causa di alcuni allagamenti. I tecnici sarebbero al lavoro per cercare di risolvere velocemente la situazione.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Zingaretti, l'amara ammissione sulla verifica di governo: "Dobbiamo ridare la fiducia agli italiani"

Mes, Giuseppe Conte: "Non temo il confronto con il Parlamento"
Matteo Salvini sta con gli agenti penitenziari: "In un Paese normale...". Ecco il video dello "scandalo"
Nuova Zelanda, erutta il vulcano Whakaari: strage di turisti, cinque morti e molti dispersi. Le immagini choc

media