Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus: Intesa Sp, riaprono Gallerie d'Italia a Milano e Vicenza

default_image

  • a
  • a
  • a

Milano, 2 mar. (Adnkronos) - I musei delle Gallerie d'Italia a Milano e Vicenza e la sala di consultazione dell'Archivio Storico di Via Morone a Milano riapriranno domani al pubblico, sulla base del decreto del presidente del Consiglio dei ministri del primo marzo in materia di contenimento del contagio da coronavirus.

"Si provvederà ad evitare assembramenti di persone e saranno sospesi eventi, concerti, attività per adulti, visite di gruppi, laboratori per bambini e qualsiasi attività aggregativa. Non saranno distribuite audioguide e radioguide. I visitatori saranno invitati a rispettare le indicazioni previste e in particolare a tenere una distanza di sicurezza e cortesia di almeno un metro, sia davanti alla biglietteria che durante tutto il percorso di visita e nel bookshop".

Queste misure sono valide, come da disposizione governativa, fino all'8 marzo prossimo. A Milano, i visitatori possono usufruire dell'app MuseOn dedicata alla mostra Canova| Thorvaldsen: La nascita della Scultura moderna, che chiuderà il 15 marzo. Per quanto riguarda la sala di consultazione dell'Archivio Storico (via Morone 3, Milano) sarà autorizzata la presenza, su appuntamento, di un solo utente al giorno nella fascia oraria 9 - 16.30. A Vicenza è in corso, fino all'8 marzo, la mostra Paul Gauguin. Tahitiani in una stanza.

Dai blog