Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, il bollettino della protezione civile: botto di contagi e dieci vittime, male la Lombardia

  • a
  • a
  • a

Cattive notizie dall'ultimo bollettino sull'emergenza coronavirus diffuso dalla protezione civile italiana. Dopo due giorni di calo nella curva del contagio, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 384 nuovi positivi, per un totale di 248.803 positivi accertati da inizio pandemia. Alla vigilia, i nuovi contagi erano 190. Altre dieci le vittime, che portano i morti totali a 35.181 unità. Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 12.646 (+164, +1,3%; ieri +8). Crescono ancora i ricoveri con sintomi, di tre unità: il totale è di 764 persone; alla vigilia l'aumento era stato di 27 unità. In terapia intensiva nessun nuovo ingresso per il secondo giorno consecutivo: in totale, 41 persone in tutta Italia restano ricoverate in terapia intensiva. Su base regionale, il maggior incremento di positivi è quello registrato in Lombardia, con 138 nuovi casi; poi Emilia Romagna con 47 e Veneto con 41.

Dai blog