Cerca

2009, radio e tv non bastano

Il Papa si apre un sito internet

17 Gennaio 2009

0
2009, radio e tv non bastano
Nel 2009 radio, giornali e tv non bastano più. Per comunicare serve internet. Lo ha capito anche il Papa, che ha deciso di mettersi on line. Su google saranno pubblicati diiscorsi, immagini, filmati e notizie del e sul Papa, direttamente e senza filtri, perché chiunque voglia possa averne conoscenza e fruirne direttamente e senza mediazioni. Il Vaticano infatti allestirà su Google un proprio canale. Si tratta di un nuovo progetto tra Radio vaticana, Centro televisivo vaticano e Google, che verrà presentato venerdì 23 gennaio in sala stampa vaticana, tra gli altri dal managing director media solutions di Google Henrique de Castro e dal direttore del Centro televisivo vaticano e della Radio vaticana, padre Federico Lombardi. 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Regionali in Umbria, gli iscritti del Movimento 5 stelle al voto sulla piattaforma Rousseau

Giuseppe Conte: "Buon clima nel governo, si mettano da parte personalismi in favore della squadra"
Cerciello Rega, il video dei filmati ritrovati nei telefoni dei due americani: pistole e cocaina.
Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"

media