Cerca

Cultura e solidarietà

A Napoli Concerto dell'Immacolata per i senzatetto su testi di Petrarca, San Francesco e Pasolini

9 Dicembre 2019

0
A Napoli Concerto dell'Immacolata per i senzatetto su testi di Petrarca, San Francesco e Pasolini

A Napoli il Concerto dell’Immacolata, come ogni anno, accoglierà turisti e napoletani su testi di Petrarca, Pasolini, Tuorlo e San Francesco d’Assisi. Domenica 8 dicembre alle 19.30 nel Complesso Monumentale di Sant’Anna dei Lombardi, dopo una visita guidata alla splendida Sala Cinquecentesca del Vasari ed all'Ipogeo (con inizio alle 18.30), l' Associazione Culturale “Noi per Napoli”, in occasione delle prossime festività natalizie, ha presentato il tradizionale spettacolo dedicato a Maria Immacolata. Un evento dalle grandi suggestioni musicali ed emotive con le melodie mariane più celebri e le più famose note natalizie, unitamente ai brani di autori e classici della letteratura mondiale. Per tutti un momento magico fatto di musica, canto, letture e grandi emozioni con la finalità benefica di donare generi di prima necessità alla mensa dei senzatetto della Caritas di Santa Chiara, in piazza del Gesù. Protagonisti sono stati il soprano Olga De Maio e il tenore Luca Lupoli, entrambi artisti stabili del Teatro San Carlo, insieme all'altro tenore Lucio Lupoli. Tra i musicisti Nataliya Apolenskaja al pianoforte, che ha accompagnato i cantanti lirici nelle varie esecuzioni (divise tra una serie di autori come Caccini, Durante, Adam, Schubert, Verdi, Mascagni, Franck e Ortolani) e il pianista solista Sebastiano Brusco alle prese con Beethoven, Schubert e Listz e gli attori Bruno Caricchia ed Eleonora Migliaccio. Arricchita dagli interventi e dalla narrazione del giornalista e storico Giuseppe Giorgio, la serata realizzata in seno alla rassegna “Luoghi storici e musica” ha valorizzato i tesori del patrimonio storico artistico partenopeo, promuovendo la conoscenza storica abbinata alla musica e al Bel Canto. L'iniziativa è stata realizzata in collaborazione e con il patrocinio morale dell’assessorato alla Cultura del Comune di Napoli e della Presidenza del Consiglio regionale della Campania. Dopo il “Concerto dell'Immacolata” nel complesso di Sant'Anna dei Lombardi, gli artisti di “Noi Per Napoli”, il primo gennaio giungeranno nello storico Teatro Delle Palme, dove in compagnia di tanti altri interpreti e musicisti e di un beniamino del pubblico teatrale e cinematografico come l'attore Giacomo Rizzo, presenteranno il loro consueto ed appassionante “Concerto di Capodanno”.

 

di Giuliana Covella

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Cerca di salutare Giuseppe Conte, per la signora finisce in disgrazia: rovinosa caduta

Coronavirus? #Milanononsiferma, il video di Beppe Sala diventa virale su Instagram
Attilio Fontana con la mascherina in diretta: coronavirus, il colpo finale al governo Conte?
Coronavirus, Matteo Salvini: Conte? "L'ho telefonato... Macron e Merkel non avrebbero agito così"

media