Cerca

Aria di urne

Gregoretti, Paolo Becchi: "Girano strane voci su Salvini". Cosa c'è dietro: complotto contro la Lega al 40%

11 Febbraio 2020

3
Gregoretti, Paolo Becchi: "Girano strane voci su Salvini". Cosa c'è dietro: complotto contro la Lega al 40%

"Circolano strane voci". Matteo Salvini, anticipa Paolo Becchi, "si starebbe per rimangiare l'ok dato in Commissione" sul caso Gregoretti "per astenersi o uscire dall'aula di Palazzo Madama" e non avallare così, l'autorizzazione a procedere sul processo ai suoi danni per sequestro di persona quando era ministro degli Interni, nel luglio 2019. 

"Sarebbe un segno di incoerenza e comporterebbe una perdita di credibilità", sottolinea Becchi, "ma sono voci insensate, messe in giro solo per screditare Salvini". In autunno, ricorda il professore, "si vota e con Salvini sotto processo la Lega arriva da sola al 40 per cento". 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Menono Incariola

    12 Febbraio 2020 - 14:27

    E CHI CI ASSICURA che si andra' alle urne in autunno?? MEGLIO UN UOVO OGGI CHE UNA GALLINA DOMANI.

    Report

    Rispondi

  • ARES1998

    11 Febbraio 2020 - 23:37

    secondo me il pd rappresenta il peggio della politica. La politica per sua natura ha una componente fatta di sotterfugi e compromessi che nulla hanno a che fare con gli interessi del popolo, ma solo delle poltrone. A mio parere i sinistri hanno solo la componente di cui sopra

    Report

    Rispondi

  • marcadabollo

    11 Febbraio 2020 - 20:44

    la lega molto di piu del 40. sono solo i pidioti che pensano il contrario. la gente ne ha piene le scatole di immigrati clandestini che paghiamo a fare niente, di coperative ingrassate dal governo etc! basta! e basta anche a dare reddito di cittadinanza a gente giovane che puo andare a cercarsi un lavoro e non ne ha voglia ! piu controlli cazarola su questo! che fa l agenzia delle entrate !!!

    Report

    Rispondi

"Se ne deve andare". La meloniana in aula con mascherina, insultata  "Vengo da Milano, e..." 

Coronavirus, controlli a Casalpusterlengo: ritardi nei treni a Milano
Coronavirus, Beppe Sala: "Rispettate le regole e niente corse ai supermercati per accaparrarsi cibo"
Coronavirus, Franco Bechis contro Giuseppe Conte & Co: "Cosa diceva il premier, chi sono i veri sciacalli"

media