Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Nicola Porro, la risposta alla giornalista di Sky che si complimenta al M5s perché candida una donna

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Un fatto curioso nel corso della diretta su SkyTg24 in cui al centro delle cronache c'erano i risultati delle elezioni regionali in Abruzzo. Già, perché la giornalista che conduceva, interrompendo la diretta, riferendosi alla grillina Sara Marcozzi ha affermato: "Fatemi dire che bisogna fare un applauso al coraggio del Movimento 5 Stelle, perché ha candidato una donna". Una frase che non è sfuggita a Nicola Porro, che ha puntato il dito su Twitter. Laconico il commento, da giornalista a giornalista: "Meglio la donna che un candidato uomo. Se la mettiamo su questo stupido piano". Parole che non hanno bisogno di grosse spiegazioni. Leggi anche: Nicola Porro, l'attacco a Stefania Prestigiacomo Di seguito il tweet di Nicola Porro: La giornalista di Sky interrompe il dibattito e dice: però Fatemi dire che bisogna fare un applauso al coraggio del Movimento 5 Stelle Perché ha candidato una donna. meglio la donna che ha candidato l'uomo. Se la mettiamo su questo stupido piano #elezioniAbruzzo #sky #Meloni— Nicola Porro (@NicolaPorro) 11 febbraio 2019

Dai blog