Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Roberto Saviano: "Il Pd rinvia lo ius soli. E fa ancora una volta un favore alla peggiore destra"

Cristina Agostini
  • a
  • a
  • a

"Sullo ius soli, oggi come due anni fa con Alfano, il Pd sostiene che non è il momento giusto". Roberto Saviano, con un post pubblicato sul suo profilo Twitter, attacca il Partito democratico sulla cittadinanza agli immigrati e tanto per cambiare anche, indirettamente, Matteo Salvini: "Per non fare un favore alla peggiore destra, il Pd fa, ancora una volta, un favore alla peggiore destra". Mister Gomorra rilancia quindi una nota di Alessia Morani in cui la dem scriveva: "Premetto che lo ius culturae è un principio sacrosanto e una legge di grande civiltà ma riprendere ora il dibattito sull'approvazione di questo provvedimento è un errore". Leggi anche: "Immigrati, il dato che le tv stanno censurando". Salvini inchioda la Lamorgese: silenzio inquietante Sullo ius soli, oggi come due anni fa con Alfano, il Pd sostiene che non è il momento giusto. Per non fare un favore alla peggiore destra, il Pd fa, ancora una volta, un favore alla peggiore destra. #IusCulturae #IusSoli pic.twitter.com/3wYCaMQKaN— Roberto Saviano (@robertosaviano) September 30, 2019

Dai blog