Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Alessandro Sallusti esulta per la ricandidatura di Virginia Raggi: "I tre motivi per esserne felici"

  • a
  • a
  • a

Virginia Raggi ci riprova e si ricandida a sindaco di Roma. Una bella notizia per Alessandro Sallusti che elenca almeno tre motivi per esultare: "Primo - scrive il direttore del Giornale nel suo editoriale- è che cade definitivamente un’altra delle ipocrisie dei Cinquestelle", il secondo mandato. "Il secondo motivo - prosegue - è che il caso Raggi dimostra come il merito in quel partito non conti nulla. La signora è stata il peggior sindaco della storia romana". Un fatto che apre anche la strada agli altri partiti. Ed è proprio su questo che si basa la terza ragione per esultare alla ricandidatura pentastellata: "Con lei in campo - conclude - aumentano non di poco le possibilità che Roma torni ad essere amministrata dal centrodestra". Che la Raggi abbia la benché minima possibilità di vincere? Impossibile.

 

Dai blog