Cerca

Messo malissimo

Matteo Renzi, a cosa si riduce pur di attaccare Matteo Salvini: "È l'unico che..."

9 Novembre 2018

0
Matteo Renzi, la drammatica disperazione del piddino: pur di attaccare Salvini, cosa si riduce a dire in tv

Deve essere un periodaccio per l'ex premier Matteo Renzi. Il fu segretario del Pd ha provato ad attaccare il ministro dell'Interno Matteo Salvini andando a ripescare gesti e frasi di almeno 15 anni fa. A W l'Italia su Rete4 con Gerardo Greco, Renzi si è giocato una carta antichissima: "Salvini è il più grande camaleonte della politica italiana, ogni volta si mette la maglietta di carabinieri, polizia e altre forze dell'ordine, ma è l'unico politico condannato per oltraggio a pubblico ufficiale, per lancio di uova a un carabiniere".

Leggi anche: Renzi, lo sfogo brutale con babbo Tiziano: "Salvati il culo, dì la verità o ti portano via"

Non contento, Renzi ha ripercorso le strade dei ricordi, spingendosi al 2006, quando Salvini: "faceva la telecronaca finale dei Mondiali dicendo 'viva la Francia' contro l'Italia, all'ultimo Mondiale invece gufava la Francia. Tra due anni ce lo troviamo volontaria su una nave di migranti...".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media