Cerca

Ipocrisia

Giulia Sarti, il deputato confessa: "In Parlamento tutti guardano le sue immagini erotiche"

14 Marzo 2019

0
Giulia Sarti

In Parlamento, tutti compatti in difesa di Giulia Sarti, la grillina finita al centro di un caso di "revenge porn": da giorni come è noto circolano infatti delle immagini che la ritraggono nuda, oltre a un video dove però non è chiaro se la protagonista sia effettivamente la pentastellata. Destra, sinistra, centro: tutti puntano il dito contro la (vergognosa) diffusione delle immagini private. Peccato però che poi, come rivela Il Fatto Quotidiano, gli stessi onorevoli guardino, eccome, quelle immagini e quel video incriminato. Un deputato di Forza Italia, interpellato dal quotidiano travaglino, conferma di aver visto più colleghi intenti a guardare gli scatti proibiti, anche all'interno dell'aula, pensando che nessuno si accorgesse di loro. L'ultima ipocrisia della politica, insomma. E scene davvero surreali: parlamentari che, in Parlamento, guardano una loro collega nuda e intenta a fare sesso. Per onor di cronaca, in questi giorni davvero tormentati e disgraziati, Giulia Sarti si sta tenendo lontano dall'aula, dove le fotografie - conclude Il Fatto - sono diventate virali.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media