Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Franco Bechis sbotta contro il Pd: "Facce di bronzo ne ho viste tante, mai come loro"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Nel giorno del trentesimo anniversario della caduta del Muro di Berlino - ieri, sabato 9 novembre 2019 - l'account ufficiale del Partito democratico, sui social, ha postato un'immagine d'epoca che mostrava le persone intente a picconare quel muro, simbolo del comunismo. Sopra lo scatto, il commento: "Potete costruire muri, ci troverete ad abbatterli". E per lanciare il fotomontaggio, un ulteriore spiegone: "Sono passati 30 anni dalla caduta del muro di Berlino. E, oggi come allora, chiunque costruirà muri per separare le persone, ci troverà pronti ad abbatterli. Nessuno può fermare la storia, soprattutto chi prova a riportarla indietro", concludeva il Pd. Parole che hanno fatto scattare la proverbiale mosca al naso a Franco Bechis, il quale ha rilanciato a sua volta il post sui social aggiungendo un ulteriore, e tagliente, commento: "Facce di bronzo nella mia vita ne ho viste tante. Nessuna mai a questo livello", ha concluso il direttore de Il Tempo. Leggi anche: Ex Ilva, Franco Bechis seppellisce Giuseppe Conte Di seguito, il post su Twitter di Franco Bechis: Facce di bronzo nella mia vita ne ho viste tante. Nessuna mai a questo livello pic.twitter.com/Prn72qa3oP— Franco Bechis (@FrancoBechis) November 9, 2019

Dai blog