Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sardine, in piazza mancano Mattia Santori e gli altri capi: la spiegazione della "sola" non convince

Gabriele Galluccio
  • a
  • a
  • a

Chi si aspettava la comparsata di Mattia Santori e soci in piazza Santi Apostoli a Roma è rimasto fortemente deluso. Gli organizzatori della manifestazione hanno infatti reso noto che i quattro fondatori delle Sardine sono rimasti a Bologna per preparare un altro evento. "Hanno avuto un imprevisto - dicono gli organizzatori - al momento sono nel capoluogo emiliano impegnati in una riunione con l'Università per organizzare la manifestazione di domani per Patrick Zaky, lo studente arrestato in Egitto". La spiegazione non sembra particolarmente logica: Santori e compagni organizzano una evento del genere dalla sera alla mattina, tra l'altro di domenica? Sarà, ma l'assenza del "grande capo", insieme a quella di Giulia Trappoloni, Andrea Gareffa e Roberto Morotti, fa rumore. Sul palco di piazza Santi Apostoli ci sono invece Lorenzo Donnoli, il portavoce nazionale, e Jasmine Cristallo: due pesciolini che hanno già avuto modo di farsi conoscere nei salotti televisivi pro-Sardine. Per approfondire leggi anche: Sardine, espulso l'attivista che criticava Santori

Dai blog