Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pietro Senaldi, il consiglio al Pd: "Al voto subito, così vi liberate di Matteo Renzi"

Caterina Spinelli
  • a
  • a
  • a

Matteo Renzi dovrebbe ringraziare il Pd. Per Pietro Senaldi i dem hanno il merito di tenere in vita il leader di Italia Viva. "Il Partito democratico - spiega il direttore di Libero in collegamento a Tagadà - ancora porta le ferite della sua scissione, ma di certo non riesce a dare all'ex premier il peso che hanno i dem". Secondo Senaldi Renzi nella società vale cinque volte in meno del partito che ha abbandonato e non è destinato a cifre migliori. Leggi anche: Giuseppe Conte salvato da Forza Italia, chi sono i "traditori" che formano un nuovo gruppo in Senato "Se il Pd andasse al voto - conclude alle telecamere di Tiziana Panella - si libererebbe di Renzi". I sondaggi infatti non lasciano scampo a Italia Viva che, con ogni probabilità, farebbe fatica a entrare in Parlamento in caso di modifica della soglia di sbarramento con una nuova legge elettorale. Diversa sorte, invece, toccherebbe al partito di Nicola Zingaretti che si piazza al secondo posto dietro la Lega. 

Dai blog