Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Coronavirus, Marco Marin di Forza Italia: "Meglio non ci facciano il tampone, quarantena in Parlamento?"

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

La politica ai tempi del coronavirus. Un aneddoto lo snocciola Augusto Minzolini nel suo retroscena su Il Giornale. Ieri, martedì 25 gennaio, alle 17 Dario Franceschini, uscendo da Montecitorio dal portone di via della Missione, si è trovato davanti un'ambulanza che soccorreva un operaio che si è sentito male. I due infermieri che gli erano accanto avevano la mascherina d'ordinanza. E secondo Minzo, Franceschini si è mostrato preoccupato: "Qui c'è poco da scherzare". Ma dentro la Camera, aggiunge il retroscena, c'è anche chi non risparmiava le battute. Per esempio Marco Manin, padovano e di Forza Italia: "Meglio non fare il tampone, perché se qualche deputato risulta positivo, con le regole che hanno fissato, ci chiudono tutti dentro Montecitorio e ci tengono in quarantena", ha concluso sornione. Vuoi vedere che non ha tutti i torti? Leggi anche: Coronavirus, ecco come si vive in quarantena

Dai blog