Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Dritto e Rovescio, Luca Zaia porta il governo a lezioni di democrazia: "Una sconfitta sociale"

  • a
  • a
  • a

A Dritto e Rovescio di Paolo Del Debbio , nella puntata in onda su Rete 4 giovedì 28 maggio, impazza il governatore più popolare d'Italia, l'uomo del momento, Luca Zaia. Il presidente del Veneto punta il dito contro la folle proposta, cassata a tempo record, di Francesco Boccia, ossia quella degli assistenti civici, una sorta di esercito di 60mila delatori anti-movida. Il Doge taglia corto, anzi cortissimo: "Assoldare degli assistenti civici è una sconfitta sociale". Insomma, proposta derubricata a tempo record a una sorta di barzelletta, quale è. Zaia, poi, invita ancora alla prudenza. Anche se il Veneto è l'avanguardia in termini di riaperture dopo la fase acuta dell'emergenza coronavirus, Zaia sottolinea: "Questo virus non ha più un mitragliatore ma è ancora un ottimo cecchino. Ne verremo fuori, ma chiedo soprattutto ai giovani ancora un piccolo sacrificio", conclude.

 

 

 

Dai blog