Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lucia Azzolina, Matteo Salvini: "Anche M5s e Pd contro il concorsone scuola. Cosa aspetta a farlo saltare?"

  • a
  • a
  • a

"Ma cosa aspetta la Azzolina?". Matteo Salvini attacca la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina sul concorsone per la scuola. "Dopo i grillini lombardi - spiega l'ex ministro degli Interni e segretario del Carroccio -, anche il Pd nazionale dà ragione alla Lega e chiede di fermare il concorso straordinario della scuola". "Meglio tardi che mai - ironizza Salvini -. Dopo il rinvio delle cartelle esattoriali, un altro suggerimento dell’opposizione si conferma ragionevole nonostante Conte continui a evitare il confronto. Ora cosa aspetta il ministro Azzolina a stabilizzare i precari e a stoppare il concorso? Ne va della salute e della sicurezza".

 

 

 

La Azzolina ha difeso il concorsone con le unghie e con i denti, anche a fronte di critiche feroci. Fare nuove assunzioni nel settore scuola è una mossa chiave per guadagnare consenso e rafforzare la propria posizione, ma di contro le incognite sanitarie per i partecipanti sono evidenti. E se anche nella maggioranza inizia a franare la terra sotto i piedi della ministra, non è un bel segnale di solidità politica. Per la Azzolina, ma pure per il governo. 

Dai blog