Cerca

Sostenibilita

Raccolte più di 9 mila tonnellate di prodotti con la Colletta Alimentare

XVI edizione

Coinvolti oltre 130.000 volontari

26 Novembre 2012

0
Raccolte più di 9 mila tonnellate di prodotti con la Colletta Alimentare
Coinvolti oltre 130.000 volontari

Milano, 26 nov. - (Adnkronos) - Grazie all'aiuto di più di 130.000 volontari sono state 9.622 le tonnellate di prodotti alimentari raccolti in occasione della XVI edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si è svolta il 24 novembre in 9.000 supermercati in tutta Italia. Una generosità che non conosce crisi: nell'edizione 2011 erano state 9.600 le tonnellate raccolte. Nessuna flessione, quindi, anzi in leggera crescita.

Il cibo raccolto sarà ora distribuito alle oltre 8.600 strutture caritative convenzionate con la Rete Banco Alimentare che assistono ogni giorno 1.700.000 poveri. Il Presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus Andrea Giussani, ringraziando tutti i volontari e i donatori, afferma che, "ancora una volta, l'opportunità di donare tocca le radici della persona e, contro il pessimismo, rilancia una piccola o grande responsabilità individuale".

Al suo esordio in Italia, nel 1989, il Banco Alimentare raccolse appena 50 tonnellate di alimenti commestibili, ma destinati ad essere buttati via da industrie, distribuzione e ristorazione, per ridistribuirli a chi ne aveva bisogno. Nel 2011, di tonnellate di cibo il Banco Alimentare ne ha raccolte 58.390, per un valore di circa 120 milioni di euro, grazie alla generosità degli italiani e all'impegno di un esercito di 1.500 volontari al lavoro ogni giorno.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media