Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sanremo 2019, il monologo di Claudio Bisio tra peli nel bidet, wc rigato di escrementi e lavandino incrostato

Matteo Legnani
  • a
  • a
  • a

mancavano una decina di minuti a mezzanotte quando Claudio Bisio, dopo l'esibizione di Moro e Ultimo, è salito sul palco per un monologo che a poco a poco (è durato cinque minuti buoni) è scaduto nel turpiloquio, tra peli nel bidet, water rigato di escrementi e lavandino incrostato di sputi di dentifricio. parlava, il pelato, delle raccomandazioni di un padre al figlio, perchè tenga in ordine e pulita la casa. Insomma, del rapporto padre e figlio. Una roba che sicuramente, un po' per la noia,, un po' per il ribrezzo, deve aver fatto calare non di poco quella curva dell'auditel che quest'anno affligge Sanremo. Leggi anche: Sanremo 2019, Bisio e la clamorosa gaffe su Michelle Hunziker: "Dai vieni..."

Dai blog