Cerca

Disgrazie

Mahmood, drammatica confessione sul padre: "Dopo il Festival di Sanremo..."

13 Febbraio 2019

0
Mahmood: "Mio padre non si è fatto vivo, nemmeno dopo Sanremo"

"I rapporti con mio padre sono fermi da tempo immemorabile. Non si è fatto vivo ancora. Ma se non dovesse succedere, non fa nulla. E poi, oggi con lui parlerei di musica. Stop". Mahmood, in una intervista a Chi, parla del legame difficile con il papà egiziano che non sente da molto tempo (argomento di due suoi brani, Soldi e Gioventù bruciata). Dopo la vittoria al Festival di Sanremo, il cantante, 26 anni, confessa anche di essere felicemente fidanzato. Ma la fortunata resta segreta: "Sì, sono fidanzato. Ma non aggiungo altro. Dediche d'amore? Quelle si fanno in privato".

Leggi anche: "Ok, adesso ve lo posso dire". Mahmood, annuncio italianissimo: la sfida finale del vincitore di Sanremo

E sul Festival: "L'ho vinto, ognuno faccia i ricorsi che vuole", dice riferendosi all'esposto del Codacons. "Il nervosismo gioca brutti scherzi", continua parlando di Ultimo, "siamo giovani, capita. Secondo lei mi offendo se mi chiamano ragazzo? Ne ho sentite di peggio".  

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Cerciello Rega, cocaina e pistole nei video dei due americani: eccessi di ogni tipo

Salvini fuori dalla maggioranza? Mattarella battezza i rapporti con la Germania: "Livelli di eccellenza"
Beatrice Lorenzin entra nel Pd: "L'unico modo per arginare Salvini, il centrodestra non esiste più"
Immigrati, il presidente tedesco Steinmeier a Mattarella: "Onore dei rimpatri all'Ue"

media