Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Le Iene, Anna Tatangelo trascinata alle pompe funebri: col suo agente finisce molto male

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Clamoroso scherzo de Le Iene ad Anna Tatangelo, la cantante di Sora protagonista del tour "La fortuna sia con me" con cui sta facendo tappa in tutta Italia. E il programma di Italia 1 le ha fatto credere di essere diventata testimonial di un'agenzia di pompe funebri, che le sponsorizza tutti gli eventi. Lo scherzo - in onda in versione integrale nella puntata di martedì 9 aprile - è cattivissimo. Il responsabile delle pompe funebri, in modo un po' volgarotto, le spiega che "a livello di marketing la trovo una cosa meravigliosa. Qui è più di un doppio senso". Dunque la invita ad entrare nel negozio per vedere le bare. "Ma io non voglio manco entrare, non capisco il nesso con il concerto. Che c'entra la fortuna sia con me con la cassa da morto? Quello voglio capire", ribatte la cantante, spiazzatissima. Dunque la Tatangelo se la prende col suo agente, complice de Le Iene: "Diego stai scherzando? Tu stai fuori, mi fai perdere mezza giornata per una roba del genere". Ma lui è di tutt'altro avviso. "Alla fine se ci pensi non è sbagliata la comunicazione". Il finale dello scherzo è tutto da vedere... Leggi anche: "Scorpioni velenosi": Selvaggia Lucarelli, attacco totale a Le Iene Le Iene e lo scherzo alla Tatangelo: qui l'anteprima

Dai blog