Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, Massimo Gianni contro Vincenzo De Luca: "Stato confusionale. Dopo il Cardarelli cosa deve succedere?"

  • a
  • a
  • a

"Lo stillicidio di Dpcm ha creato confusione". Massimo Giannini bacchetta Giuseppe Conte e il governo, salvo poi fare un parziale dietrofront a Otto e Mezzo. Nel programma di La7 condotto da Lilli Gruber il direttore de La Stampa spiega che l'ultimo decreto ministeriale "ha messo un punto chiaro: in presenza di certi requisiti scattano zone gialle, arancioni o rosse". Peccato però che ci sia ancora caos. Proprio di questi giorni il video choc che immortala un anziano malato di coronavirus e morto in un bagno dell'ospedale Cardarelli di Napoli. 

 

 

Nonostante tutto questo Vincenzo De Luca attacca l'esecutivo criticandolo di non essere in grado di fronteggiare l'emergenza. Al governatore dem della Campania non va giù l'annuncio della zona rossa nella sua regione, da lui più volte rivendicata ma mai attuata. "De Luca è in totale confusione quando parla di sciacallaggio del governo, dopo i fatti del Cardarelli mi chiedo cos'altro debba succedere", è l'amara conclusione di Giannini.

Dai blog