Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Figc, Gabriele Gravina: "Serie A, sabato si gioca". La strana decisione dopo il morto a Inter-Napoli

Davide Locano
  • a
  • a
  • a

Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ha dato l'annuncio: "Sabato in Serie A si gioca". Nessuno stop al campionato dopo gli episodi di violenza e razzismo in occasione di Inter-Napoli, dove è morto anche un tifoso di Varese. "Ho sentito i due vicepresidenti Sibilia e Miccichè, soprattutto il secondo che è il presidente della Lega Serie A - ha sottolineato Gravina -, ho sentito il sottosegretario Giancarlo Giorgetti, ci siamo confrontati per capire il clima, la volontà e le riflessioni intorno a quello che è successo ieri. All'unanimità abbiamo deciso che si va avanti e il campionato non si ferma". E ancora, ha aggiunto: "Tutti devono capire una volta per tutte che esiste una sola figura che ha la responsabilità della Figc in questo momento ed è il presidente federale. Non accetterò più dichiarazioni di ogni genere da parte di chi tutela un interesse di parte legato al proprio orticello, assumeremo una posizione di responsabilità e la federazione deve parlare una sola lingua, quella del sistema federale, attraverso il suo presidente". Leggi anche: Inter-Napoli, ululati razzisti contro Koulibaly

Dai blog