Cerca

Calcio al passato

Milan e Inter: "San Siro distrutto. Nuovo stadio accanto al vecchio". Ma Beppe Sala non ci sta: "È nostro"

24 Giugno 2019

0
Milan, Inter: “San Siro distrutto. Nuovo stadio accanto al vecchio”. Ma Beppe Sala non ci sta: “È nostro”

Milan e Inter costruiranno un nuovo stadio. A dare la notizia il presidente rossonero Paolo Scaroni e l'ad nerazzurro Alessandro Antonello, entrambi a Losanna nella delegazione della candidatura di Milano-Cortina per i Giochi invernali 2026. "Facciamo un nuovo San Siro accanto al vecchio, nella stessa area della concessione. Il vecchio verrà buttato giù e al suo posto ci saranno nuove costruzioni”, ha precisato Scaroni.

A bloccare l'entusiasmo però ci ha pensato il sindaco di Milano, Giuseppe Sala: "Il Comune è proprietario di San Siro, se (Milan e Inter, ndr) decidono di fare uno stadio posso solo dire due cose. Ci vorrà tempo. E poi alla fine siamo padroni dello stadio”. Poi ancora: "Nel dossier di Milano-Cortina abbiamo garantito che nel 2026 San Siro sarà ancora funzionante. Questa è la fine della storia. Dopo il 2026, nel caso avremo un nuovo stadio, decideremo il futuro di S.Siro. Ma ora siamo nell'assoluta condizione di confermare che quella sarà la sede della cerimonia di apertura".

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media