Cerca

Vede la luce

Alex Schwazer, nozze e verso la svolta al Ris: le provette sono state manomesse?

7 Settembre 2019

0
Alex Schwazer

Questi ultimi anni non sono stati un idillio per Alex Schwazer. Eufemismo. L’ex marciatore altoatesino, oro olimpico nella disciplina a Pechino 2008, ha visto crollarsi il mondo addosso quando venne squalificato per doping alla vigilia delle Olimpiadi di Londra del 2012, ma potrebbe ritrovare il sorriso presto: secondo quanto raccolto dal quotidiano sportivo Tuttosport, la perizia dei Ris di Parma, consegnata al gip Walter Pelino dal colonnello Giampietro Lago, si sarebbe conclusa con una possibile manomissione della provetta di Schwazer quando i controlli antidoping lo inchiodarono nuovamente nel gennaio del 2016. Proprio quella manomissione che un po' tutti, sin dal principio, avevano sospettato.

Una svolta nel caso clamorosa che potrebbe scagionare definitivamente il marciatore se la sua innocenza venisse provata durante l’udienza al Tribunale di Bolzano in programma il 12 settembre, anche se ormai la sua carriera è già compromessa. Inoltre, Alex Schwazer pare essersi pure ripreso bene dalla rottura con la pattinatrice Carolina Kostner: il nostro è convolato a nozze nella chiesa di Vipiteno con la sua attuale compagna, Kathrin Freund, madre di sua figlia. Finalmente, dopo aver visto l’inferno, Schwazer può ricominciare a vivere.   

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Scontri tra black bloc, gilet gialli e polizia alla marcia per il clima a Parigi, fiamme sugli Champs-Elysées

Matteo Salvini, chiesta archiviazione per la Gregoretti: "Vediamo se il tribunale dei ministri ribalta tutto"
Clima, Greta Thunberg all'Onu: "Noi giovani uniti e inarrestabili" 
Giuseppe Conte

media