Cerca

Nel mirino

Mario Balotelli attaccato dai tifosi del Brescia: "È italiano, ma non rispetta la maglia"

8 Novembre 2019

1
Ultrà del Brescia contro Balotelli: "Sacrificio, rispetto e maglia sudata sono concetti a lui sconosciuti''

Mario Balotelli, dopo i cori razzisti nella partita Verona-Brescia, viene criticato dagli stessi sostenitori del Brescia. Attraverso un comunicato ufficiale, infatti, il gruppo Brescia 1911 ha condannato certi atteggiamenti di SuperMario.

"Siamo estremamente convinti che a tutti gli effetti sia italiano, e - per quanto ci riguarda - perfino bresciano (sebbene abbia sempre ostentato la sua passione per il Milan), ma lui deve convincersi di una cosa: proprio perché gioca nel Brescia da bresciano, la sua dedizione alla causa e il suo impegno devono essere pari – o addirittura superiori – a quelli dei suoi compagni. L’arroganza che sembra trasparire di continuo dalla sua persona non è giustificabile", conclude il comunicato dei tifosi bresciani.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Ulanbator

    08 Novembre 2019 - 18:06

    Balotelli è solo un cretino che per via della pelle nera riesce ad avere parecchi idioti che gli tengono mano. Somiglia in modo impressionante a Cassano, il quale però essendo bianco, è sempre stato spolpato da tutti e senza che nessuno avesse da ridire.

    Report

    Rispondi

Dear Jack, il cane del chitarrista canta meglio di tanti cantanti vip / Video

Andrea Orlando, dal Pd ultimatum a Di Maio: "O fai sul serio o lasciamo perdere"
Gilet Gialli, caos a Parigi: assaltata una banca in occasione dell'anniversario dell'inizio della protesta
Venezia e Conte "sott'acqua". Camera con Vista, cos'è successo questa settimana

media